MULTICAR2

Cassibile. Trova il coraggio di denunciare le violenze del marito. Arrestato un 32enne marocchino

carabinieri-arresto

Ancora una storia di maltrattamenti in famiglia. E’ stata scoperta dai Carabinieri di Cassibile. I militari sono intervenuti in seguito alla denuncia di una donna di 30 anni che ha trovato il coraggio per raccontare una lunga storia di soprusi e vessazioni. Episodi di violenza  cominciati all’inizio del suo rapporto coniugale col marito, un marocchino di 32 anni arrestato per maltrattamenti, lesioni personali e violenza sessuale nei confronti della moglie. Abdelilah Balik, questo il suo nome, sarebbe stato anche incastrato dai primi accertamenti svolti dai Carabinieri sulle vicende familiari dei due coniugi. Balik è stato condotto presso il carcere di Cavadonna dove rimane in attesa di giudizio.

BALIK Abdelilah

Comments are closed.

bogart 4