MULTICAR2

Cassibile. Vendita illegale di fuochi d’artificio, sequestrati oltre 2.500 pezzi

SONY DSC

I Carabinieri di Cassibile, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto della detenzione e della vendita illegale di fuochi pirotecnici hanno eseguito una perquisizione all’interno di un’abitazione della frazione siracusana rinvenendo circa 35 kg di materiale e denunciando i due proprietari di casa.
Una volta all’interno dell’abitazione i carabinieri hanno individuato parte del materiale sotto il letto di una cameretta da letto ed il restante nella camera da letto dei due denunciati i quali non sono stati in grado di fornire alcuna autorizzazione prevista per la detenzione di questo tipo di materiale.
In tutto sono stati sequestrati 2.757 artifici pirotecnici che sarebbero stati venduti, da lì a poco, per i festeggiamenti dell’ultimo dell’anno.

Comments are closed.

bogart 4