Cassibile. Violenta rissa nella notte davanti ad una sala giochi: quattro denunciati, un trauma cranico

Quattro denunciati a piede libero per rissa a Cassibile. A darsele di santa ragione, per “futili motivi”, un ambulante ragusano di 66 anni, un operaio 38enne siracusano, un 31enne ed un imbianchino 42enne.
La rissa è scoppiata nella notte scorsa davanti un sala giochi della centrale via Nazionale. I quattro hanno riportato varie lesioni. Uno di loro, in particolare, un trauma cranico guaribile in sette giorni ed una ferita escoriativa ad una mano guaribile in sette giorni.

image_pdfimage_print
  • freccia