MULTICAR

Crisi, Siracusa tra le province più colpite. Tra le siciliane peggio solo Messina

crisi_euro

Siracusa tra le province italiane maggiormente colpite della crisi. Lo dice la classifica pubblicata questa mattina dal “Sole 24 ore”, che prende in esame il periodo che dal 2007 arriva al 2013. Sulle 103 posizioni inserite nella graduatoria, la provincia siracusana si piazza al 14° posto. Peggio, tra le siciliane, soltanto Messina, che si “guadagna” l’ottava posizione tra i territori maggiormente colpiti dalla congiuntura economica negativa che il Paese attraversa. A Siracusa è stato attribuito il punteggio alto, 58, 3, che vuol dire che la crisi è stata più accentuata rispetto ad altre realtà. L’indicatore 100, secondo il sistema utilizzato, significa la situazione peggiore, l’indicatore 1, la crisi meno forte. Segue Enna, trentesima.  Palermo è alla posizione 36, mentre Catania va meglio ed è trentottesima. Posto numero 43 per Agrigento. Si deve scendere alla cinquantatreesima posizione per trovare Trapani. Caltanissetta alla posizione 63.  Decisamente meglio, Ragusa, che è settantesima su 103 province italiane inserite nello studio.

Comments are closed.

ACAT3