MULTICAR2

Crocetta fa l’offeso con Vinciullo dopo Striscia: “smentisca o vado in Procura, non si fa così”

vinciullo crocetta

“Non voglio ricambiare le ingiurie fecali di un rappresentante delle istituzioni, però o Vinciullo smentisce affermando che si è sbagliato, oppure sarò costretto a rivolgermi alla Procura perché non si agisce in questo modo”. Dopo la telefonata rubata e trasmessa da Striscia la Notizia, nella quale il deputato siracusano apostrofa il governatore dandogli della “m…a”, Crocetta replica così su LiveSicilia.
A far sbottare Vinciullo, l’assenza del presidente della Regione in Commissione Bilancio, dove pure era previsto un suo intervento, per discutere dei disabili siciliani. “In ogni caso – prosegue Crocetta – chiedo al presidente Vinciullo di convocare urgentemente la commissione bilancio per discutere gli emendamenti elaborati dal governo sulla disabilità”.
Il governatore fornisce anche la sua versione dei fatti. Altro che assenza mascherata con una bugia (“sono a Roma”, avrebbe detto Crocetta ma era invece a Palermo, ndr). Crocetta fornisce anche gli screenshot dello scambio di sms con Vinciullo. In sostanza, avrebbe chiesto di spostare la sua audizione o comunque conferma della necessità della sua presenza, senza ricevere risposta. “Volevo semplicemente spiegare a Vinciullo – dice sempre Crocetta a LiveSicilia – che ero disponibile all’incontro subito dopo la delibera di giunta sul piano della disabilità e non prima, poiché in quel caso non avremmo avuto nulla da discutere”.

Comments are closed.

bogart 4