CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. “Comportamento antisindacale dell’ex Provincia”, accolto il ricorso della Cisl

Daniele Passanisi

Il Giudice del Lavoro accoglie le istanze della Fp Cisl e ordina al  Libero Consorzio Comunale di Siracusa (ex Provincia) di convocare la delegazione di parte sindacale per definire il regolamento per la ripartizione del fondo per la progettazione e per disciplinare i criteri di ripartizione  delle risorse finanziariedel Fondo salario accessorio e per la produttività.  La sentenza è stata emessa dopo il ricorso presentato dal sindacato contro il comportamento dell’ente di via Roma, che la Cisl ritiene antisindacale. La FP Cisl aveva denunciato una pluralità di omissioni da parte del Libero Consorzio Comunale della Provincia di Siracusa. Tra queste la decisione di attribuire ad alcuni dipendenti l’indennità senza tenere conto della cifra assegnata dalla Delegazione Trattante in modo equo e rispettoso delle fasce. Difetti anche in termini di comunicazione a proposito dei dati relativi agli eventuali residui dei fondi per la  produttività collettiva e individuale da riversare nei fondi successivi.
Il consorzio non si è costituito in procedimento.  Gli è  stato ordinato di cessare “tale comportamento illegittimo e la rimozione degli effetti”.
“Una vittoria di principio e di sostanza che arriva, come avviene in ogni amministrazione locale, grazie alla grande sinergia tra federazione e rsu aziendali – ha commentato il segretario generale della FP Cisl territoriale, Daniele Passanisi – La sentenza fa giustizia del ruolo del nostro sindacato nelle scelte dell’amministrazione pubblica che non possono, in nessun modo, ledere ruoli e norme”

Comments are closed.

MCDONALD footer4