MULTICAR

Dramma a Floridia, un bambino di 4 anni perde la vita: probabilmente soffocato da un boccone

ambulanza

Un bambino di 4 anni ha perduto la vita a Floridia. Secondo una prima ricostruzione, il piccolo sarebbe stato soffocato da un boccone di pasta. Era seduto a tavola quando la madre si è accorta che il piccolo non riusciva più a respirare. Nel panico generale, ha trovato la forza di chiedere aiuto ai vicini che hanno chiesto l’intervento di un’ambulanza. A bordo del mezzo il primo tentativo disperato di rianimazione mentre l’elicottero del 118 è atterrato nei pressi della caserma dei carabinieri. Il piccolo, però, non ce l’ha fatta. Nel tragitto è deceduto.
La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta e non è escluso che possa essere disposta un’autopsia.
Secondo alcune fonti mediche, il bambino sarebbe andato in arresto cardiocircolatorio mentre stava pranzando, accasciandosi. Massaggio cardiaco e manovre salvavita blsd sono state subito effettuate dal personale del 118 accorso sul posto. Ma i medici non hanno potuto far altro, alla fine, che constatare il decesso. Pare che il piccolo avesse accusato negli ultimi giorni dolori addominali e conati di vomito. Per questo non vengono escluse anche una probabile occlusione intestinale o peritonite come causa della tragica morte. Ipotesi su cui lavoreranno gli investigatori

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store