MULTICAR2

Eccellenza. Al De Simone passa anche lo Scordia: 2-3. L’S.C Siracusa in silenzio stampa

calcio

Pomeriggio terribile per l’Sc Siracusa. La squadra di Strano, in piena emergenza tra infortuni e assenza varie, affonda in casa contro lo Scordia. L’attacco degli ospiti si rivela micidiale ma troppo morbido è l’undici azzurro che si scioglie dopo il primo gol subito. Al 5′ è Bellino a portare in vantaggio lo Scordia. Trenta minuti e gli ospiti raddoppiano con Ousmane. Calabrese e compagni provano a dare qualche segnale ma senza pungere. Baricentro spostato in avanti nel tentativo di recuperare ma è ancora lo Scordia a passare, al minuto 70. Troppo per qualche spettatore – pochi – presente al De Simone:una mini invasione di campo comporta la sospensione del match per qualche minuto e una multa per la società. Si riprende con la squadra del presidente Cutrufo che schiuma rabbia. La reazione questa volta c’è e nel finale l’Sc Siracusa produce più di quanto fatto nei precedenti 80 e passa minuti, realizzando due gol che non evitano però la sconfitta. Classifica sempre più pesante. La Società, intanto, ha comunicato che a partire da oggi “e fino a nuova comunicazione, la dirigenza e tutti i tesserati dell’S.C. Siracusa saranno in silenzio stampa”.

Comments are closed.

bogart 4