CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Enzo Maiorca, l’omaggio di LineaBlu: sabato su Rai Uno speciale per il campione siracusano

lineablu

Sabato LineaBlu dedicherà uno speciale ad Enzo Maiorca. La puntata della popolare trasmissione di Rai Uno riproporrà alcune interviste recentemente rilasciate dal campione siracusano. Un omaggio voluto anche dalla conduttrice, Donatella Bianchi, martedì scorso tra i banchi della Cattedrale aretusea per l’ultimo saluto al signore degli abissi.
“Siamo certi che Enzo avrebbe voluto essere ricordato cosi, per il suo sguardo dolce ma irreprensibile, per i suoi grandi successi ma anche per le recenti battaglie intraprese in difesa del suo mare, per la tenacia e il grande coraggio, doti che fanno di Enzo Maiorca una leggenda italiana”, le parole della Bianchi.
Enzo Maiorca viene definito “l’indimenticabile protagonista della storia dell’apnea italiana. Ha segnato un’epoca e riscritto il limite delle immersioni subacquee in apnea, quando questa disciplina era un mondo inesplorato e i medici iperbarici sconsigliavano di scendere oltre i 50 metri. E’ infatti il 1960 quando Enzo Maiorca, classe 1931, centra il suo primo record del mondo, raggiungendo l’impensabile, per allora, profondità di 45 metri. E’ l’inizio di una carriera straordinaria che si protrae per ben 16 anni, di una vita di record. Comincia l’epoca delle sfide indimenticabili con il rivale di sempre, il francese Jacques Mayol, un dualismo che il regista francese Luc Besson portò al cinema con la pellicola Il Grande Blu del 1988″.
Sabato 19 novembre alle 14.00 su Raiuno, Lineablu vuole raccontare tutto questo e salutare nel suo ultimo e più importante viaggio il signore degli abissi.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2