MULTICAR2

Falsi d’autore, operazione dei Carabinieri di Bari. Toccata anche Siracusa

falsi_autore

Ha toccato anche Siracusa la maxi operazione dei Carabinieri di Bari contro una rete di galleristi e commercianti d’arte specializzati in falsi.  La città di Archimede è una delle tredici toccate dal giro delle cosiddette copie d’autore. Artisti della copia, falsificatori di attestati di autenticità, galleristi e mercanti d’arte che si occupavano di immettere le opere “false” sul mercato sono i soggetti complessivamente  raggiunti da una denuncia per ricettazione e contraffazione di opere d’arte. Una cinquantina al momento i dipinti giudicati fasulli che i carabinieri del nucleo patrimonio e tutela dei beni culturali hanno sequestrato in tutta Italia. Siracusa come Mantova, Torino, Bologna, Monza, Genova, Firenze. Altri dipinti sono stati trovati in gallerie d’arte e in casa di collezionisti nelle città di Roma, Pescara, Ravenna, Ferrara, Forlì, Firenze, Lecco, Novara, Savona e Ragusa.  I falsi venivano immessi sul mercato attraverso case d’aste, mediatori e fiere dedicate e in alcuni casi sarebbero “arrivati” fino a Siracusa, accompagnati da false attestazioni di autenticità. Secondo gli investigatori dell’Arma i beni sequestrati – se immessi sul mercato come autentici – potevano fruttare oltre 400mila euro.

(foto: archivio)

Comments are closed.

bogart 4