MULTICAR

Ferrovie e lavori sulla Siracusa-Catania, Sanzaro (Cisl): “No al rinvio”

treni

“No al rinvio dei lavori di velocizzazione della rete ferroviaria Siracusa-Catania” . La Cisl territoriale, attraverso il segretario generale Paolo Sanzare e il segretario della Fit, Alessandro Valenti entrano, così, nel dibattito in corso dopo l’annuncio, da parte delle Ferrovie, dell’avvio, nei mesi estivi, degli interventi di velocizzazione della vetusta rete, nella tratta Siracusa-Catania, con la sospensione, durante gli interventi, dei treni anche a lunga percorrenza. A chi chiede che si posticipino all’autunno, la Cisl replica sostenendo che si tratta di “lavori che non possono più essere positcipati, in quanto si rischierebbe-s piegano Sanzaro e Valenti- di vedere saltare i finanziamenti. Ribadiamo , invece, il rispetto della tabella di marcia, senza ritardi e senza intoppi”. I lavori consentiranno di recuperare oltre 10 minuti nei tempi di percorrenza. “Con la riapertura della linea Gela-Canicattini-inoltre- concludono gli esponenti del sindacato- potrebbe riprendere forma quel rilancio infrastrutturale dell’interland siracusano-ragusano che da decenni auspichiamo”.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store