MULTICAR

Floridia. “Dirottati” i fondi per il canile, la rabbia dei consiglieri comunali

canile

Il Consiglio Comunale di Floridia dice si alla mozione deliberativa per l’invio di atti alla Procura della Repubblica di Siracusa, alla Procura della Corte dei Conti Sicilia, all’Anac, all’Assessorato Regionale Autonomie Locali, al Prefetto e ad altri indirizzi di competenza.
I firmatari della mozione sono i consiglieri comunali Salvo Burgio, Cristian Fontana, Gabriele Germano, Carmelo Bastante, Milo Giarratana, Fabiana Gallo, Angelo Carpinteri, Sandro Beltrami, Paolo Teodoro e Marco Cianci.
E’ la reazione del civico consesso a quella che appare ai firmatari una violazione di norme regionali e di competenze tra Consiglio e Giunta Comunale. E questo in quanto fondi approvati con emendamenti al bilancio dall’assemblea davano indirizzo di costruire un primo stralcio del canile comunale, la sistemazione dell’area antistante via Carnevale e
dei lavori di controsoffittattura della palestra comunale. Ma la giunta ha invece dato un indirizzo diverso ai funzionari responsabili dei settori di competenza. Così le somme previste per il canile sono state utilizzate per la riqualificazione della circonvallazione nord di Floridia, i fondi per la sistemazione dell’area antistante via Carnevale per la sistemazione del manto stradale di via Firenze e il tratto finale di Viale Vittorio.
“Abbiamo deciso di inviare tutta la documentazione agli enti di controllo affinché si possa
chiarire il dubbio sull’eventuale violazione dell’art.32 della l.n. 142/1990 che attribuisce la competenza in materia di variazioni di bilancio ai Consigli Comunali”, spiega Cianci.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store