MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Floridia vuole una parte di territorio di Siracusa: Monasteri, Serra Regina e Finaiti

piazza floridia

La proposta è ambiziosa e il cammino lungo e complesso. Ma intanto il primo passo è stato compiuto con la dichiarazione di principio. Le contrade Finaiti, Miraglia di Miele, Serra Regina e Monastaneri-Mortellito vogliono diventare floridiane e lasciare Siracusa.
Il consigliere comunale Marco Cianci ha protocollato al Comune di Floridia la proposta di delibera per la variazione territoriale. “Mi rendo conto sia idea ambiziosa, ma è attesa da tantissimo tempo dalla stragrande maggioranza dei cittadini floridiani residenti presso quelle contrade, stanchi di pagare le loro tasse ed imposta al Comune di Siracusa per servizi comunali quasi inesistenti”, spiega il battagliero Cianci.
Il procedimento rientra nel diritto di iniziativa da parte del Consiglio Comunale di Floridia. In caso di delibera consiliare, l’Assessorato Regionale Autonomie Locali può indire la consultazione referendaria, riservata ai cittadini proprietari e residenti presso i territori oggetto di aggregazione. Infine, in caso di esito positivo della consultazione referendaria, dovrà essere l’Assemblea Regionale Siciliana ad approvare una legge regionale dei nuovi confini territoriali. “Dopodiché i cittadini potranno pagare le proprie tasse ed imposte al Comune di Floridia e stabilire formalmente la residenza a Floridia”, il risultato finale indicato da Marco Cianci.

Comments are closed.

ACAT3