• Fontane Bianche. Carabinieri liberi dal servizio arrestano due presunti pusher

    Carabinieri liberi dal servizio hanno arrestato due avolesi a Fontane Bianche. Li hanno bloccati in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Ad insospettire i militari, un insolito viavai nei pressi della villetta dove gli arrestati stazionavano. Hanno allora deciso di procedere ad un controllo sorprendendo i due in possesso di diversi involucri termosaldati contenenti “scaglie” di cocaina, per un totale complessivo di circa 45 grammi, che sarebbe stata ulteriormente raffinata per il successivo spaccio.
    Antonino Carbè, 43 anni, è stato tradotto in carcere a Cavadonna. Per Lorenzo Trebisonda, 30 anni, disposti i domiciliari.

  • freccia