CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Forestali siracusani, “trovati i fondi”. Soluzione dubbia, continua la protesta

forestali

La Regione annuncia di avere trovato in extremis i 50 milioni di euro che permettono adesso lo sblocco dei cantieri dei lavoratori forestali. Ma la somma non è subito disponibile, vincolata ad una delibera del Cipe ancora non firmata.
Rimane alta la tensione tra i forestali, anche tra i 1.200 siracusani che rischiano di non poter completare le giornate lavorative (a seconda delle fasce, 78 – 101 – 151 giornate) e di essere esclusi dalle indennità previdenziali. Continua l’occupazione delle aule consiliari nei Comuni montani.
Non crede alla soluzione della Regione l’Ugl e neanche il vicecapogruppo di Forza Italia, Figuccia. “L’esecutivo continua a prendersi gioco dei lavoratori. Questa è stata la volta dei forestali, per i quali arriva una delibera di giunta virtuale, un impegno di 50 milioni di euro subordinato ad una delibera Cipe che deve ancora arrivare e nel frattempo si perdono giornate di lavoro”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4