• Fornitura gratuita di libri di testo, pubblicata la circolare Regionale. Come fare per richiederla

    Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana la circolare con cui sono state fissate le procedure per l’erogazione degli stanziamenti destinati alla fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo alle famiglie con basso reddito.
    Beneficiari dell’intervento sono gli studenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado, statali e paritarie, appartenenti a famiglie con fascia di reddito inferiore a 15.493,71 ceuro e che he presentano un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore a 10.632,94 euro.
    La richiesta di contributo dovrà essere presentata insieme all’attestazione ISEE relativa ai redditi 2013 dei nucleo familiare; fotocopia del documento di riconoscimento del soggetto richiedente il beneficio (padre, madre o tutore) in corso di validità; codice fiscale del soggetto richiedente.
    L’istanza di partecipazione dovrà essere presentata alla scuola frequentata, entro il 12 dicembre 2014.
    Le istituzioni scolastiche cureranno la ricezione delle domande di partecipazione e provvederanno a trasmetterle ai Comuni di residenza, entro il 13 febbraio 2015.
    I Comuni comunicheranno poi il numero degli alunni aventi diritto al beneficio entro il 27 marzo 2015. L’erogazione dei fondi è subordinata all’accreditamento delle somme da parte dello Stato. Previsti controlli a campione per verificare la rispondenza al vero di quanto dichiarato dai richiedenti in autocertificazione.

  • freccia