MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Francofonte. Acido contro l’auto del sindaco, seconda intimidazione per Palermo. Solidarietà della politica

Salvatore-Palermo

Acido contro l’auto del sindaco di Francofonte, Salvatore Palermo. E’ la seconda volta che si ripete un simile gesto e, secondo una prima lettura, avrebbe tutto l’aspetto di un messaggio intimidatorio.
Immediata la condanna e la solidarietà del mondo politico siracusano. Tra i primi ad intervenire, il deputato nazionale Pd Sofia Amoddio e Pippo Zappulla (Dp). “Esprimo la mia solidarietà e la mia vicinanza al sindaco Salvatore Palermo, vittima, ancora una volta di un vile attacco intimidatorio. Evidentemente, il suo operato di amministratore onesto e trasparente non va bene a chi è incapace di rispettare le leggi e le regole del vivere civile”, le parole di Amoddio. Per Zappulla va ribadita la condanna di “ogni forma e atto violento e per affermare civiltà, libertà e democrazia. Auspico che presto venga fatta luce e individuati i responsabili”.

Comments are closed.