CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Francofonte. Maltrattamenti e minacce alla convivente ed alla madre: ai domiciliari 54enne

stalking

I carabinieri di Cassibile hanno eseguito un’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari emessa dal gip del Tribunale di Siracusa nei confronti di un pregiudicato di 54 anni. E’ indagato per i reati di maltrattamenti verso familiari e conviventi, minacce, tentata estorsione, furto e violazione di domicilio commessi a Francofonte nel periodo aprile – luglio 2016 nei confronti della ex convivente.
Accecato da un’immotivata gelosia morbosa, avrebbe sottoposto la vittima ad una lunga serie di vessazioni, anche fisiche, approfittando della sua forza e dello stato di assoggettamento della donna, estendendo le minacce anche alla madre ed al suo datore di lavoro.
L’uomo si è sempre opposto alla richiesta di lasciare l’abitazione dell’ex convivente, imponendo la propria presenza fisica, opprimente e violenta, e divenendo sostanzialmente economicamente “mantenuto”.
Fondamentale è stata la puntuale ricostruzione dei fatti formalizzata nelle denunce presentate dalle vittime, che hanno costituito il punto di partenza per l’avvio di una celere indagine da parte dei Carabinieri e la conseguente emissione del provvedimento cautelare.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2