CONAD DIC1
MULTICAR2

Furti di rame in aumento, la zona nord della provincia la più colpita: una denuncia

rame

Nella zona nord della provincia di Siracusa il continuo furto di cavi in rame rasenta l’emergenza. I Carabinieri di Augusta continuano nella loro operazione di contrasto del fenomeno che colpisce servizi pubblici come l’illuminazione e la telefonia.
Le indagini sono mirate non solo ad arginare i furti ma soprattutto a stroncare la catena di vendita, individuando i canali di ricettazione, rivendita e reimpiego del rame.
Per questo i controlli sono serrati verso quelle imprese e quei depositi dove si registrano massicce concentrazioni di rame e derivati. Questa attività ha portato nei giorni scorsi alla denuncia in stato di libertà, per il reato di ricettazione, del titolare 40enne di una ditta adibita al recupero, raccolta e commercio di materiali ferrosi. All’interno dei locali aziendali, sono stati rinvenuti oltre 300 kg. di cavi in rame, di cui l’uomo non è riuscito a dimostrare la lecita provenienza.

Comments are closed.

bogart 4