MULTICAR2

Furti di rame nelle gallerie dell’autostrada Siracusa-Catania: due arresti della Polstrada

auto galleria

Sono ritenuti responsabili di furti di cavi di rame all’interno delle gallerie dell’autostrada Siracusa-Catania.La Polizia stradale, che da settimane era sulle tracce dei malviventi e in diversi casi ha sventato tentativi di furto del prezioso metallo, ha arrestato Salvatore Cosentino, 24 anni e Simone Viglianesi, 19, entrambi catanesi. Gli uomini agli ordini del comandante Antonio Capodicasa hanno operato insieme a personale specializzato Anas, per verificare, controllare e ripristinare in diversi punti i distacchi perpetrati, garantendo comunque l’illuminazione delle gallerie. Rimane ancora a carico dell’Anas il ripristino di parte della galleria “Serena” in entrambi i sensi di marcia, mentre è stata completamente ripristinata l’illuminazione all’interno della galleria “San Fratello”. Nel corso di queste attività, la scorsa notte, intorno alle 4,30, gli uomini della Polstrada hanno bloccato i due presunti ladri mentre rubavano estintori e alcune sezioni di cavi di rame facenti parte dei dispositivi di sicurezza e illuminazione installati all’interno della galleria San Demetrio.
La pattuglia, transitando lungo lautostrada Catania – Siracusa ha notato all’interno della galleria uno dei due arrestati intento ad armeggiare su una colonnina S.O.S. e nelle immediate adiacenze l’altra persona all’interno di una Fiat Bravo col motore acceso, pronto per l’eventuale fuga.
Alla vista degli operatori di Polizia Stradale i due hanno tentato la fuga ma invano. Sono stati posti ai domiciliari in attesa del processo per direttissima fissato per domani. “I controlli proseguiranno incessantemente- garantisce Capodicasa- anche sulla base di quanto emerso nell’ambito del comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Andremo avanti con servizi perlustrativi per contrastare i fenomeni di criminalità predatoria sul tratto autostradale Siracusa-Catania”

Comments are closed.

bogart 4