CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Furti in abitazione e rapine in aumento. De Grande: “ecco le soluzioni”

topi-appartamento

Secondo il Censis, negli ultimi dieci anni i furti in casa sono più che raddoppiati. Solo nell’ultimo anno l’incremento è stato del 5,9%. Negli ultimi dieci anni i furti in casa sono più che raddoppiati, passando dai 110.887 denunciati nel 2004 ai 251.422 del 2013, con una crescita del 126,7%.
Parallelamente all’aumento dei furti, a disturbare i sonni tranquilli degli italiani è la crescita di un altro reato ancora più allarmante: le rapine in abitazione. Nel 2013 sono state 3.619, con una crescita vertiginosa nel decennio (+195,4%) e un incremento del 3,7% solo nell’ultimo anno. A differenza dei furti in abitazione, le rapine sono commesse principalmente al Sud (1.380 nel 2013, pari al 38,1% del totale).
Eros De Grande, titolare di Key Ok, spiega come difendersi. “Avere una serratura o una porta blindata con chiave a doppia mappa può essere un problema. Esistono, infatti, in commercio chiavi universali che si adattano purtroppo alla serratura in meno di un minuto, quindi un malintenzionato può inserire la cosiddetta chiave bulgara e può aprire e richiudere in pochi secondi”. Esistono delle soluzioni. “La più semplice, senza sostituire la serratura, installando un defender – spiega ancora De Grande – l’altra sostituendo il corpo serratura”.


messaggio redazionale

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2