MULTICAR2

I Carabinieri “pattugliano” il territorio provinciale: 13 denunce

carabinieri

Comportamenti scorretti alla guida, reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti. Sono i tre campi su cui i Carabinieri della Compagnia di Siracusa hanno concentrato i loro controlli nel fine settimana su gran parte del territorio provinciale. Il bilancio è tredici persone denunciate e quattro segnalate alla Prefettura. Due giovani catanesi sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza. Un cittadino romeno e due marocchini sono stati, invece, denunciati poiché sorpresi alla guida senza avere mai conseguito la patente. Un altro marocchino, sottoposto agli arresti domiciliari a Cassibile, è stato denunciato perchè al controllo non era presso la sua abitazione. Stessa sorte per un siracusano, “beccato” a Belvedere fuori casa nonostante fosse ai domiciliari. Due romeni, incensurati, sono stati denunciati dai Carabinieri di Solarino per furto in concorso di un cavo in acciaio, di tipo industriale e della lunghezza di metri quindici che avrebbero asportato dal cortile di un’abitazione privata. Altro materiale ferroso di vario genere, per un peso complessivo di quasi 400 kg è stato invece rinvenuto dai Carabinieri di Floridia durante un posto di controllo. Fermati due siracusani, incensurati: sulla loro motoape trasportavano la ferraglia. Tra il materiale riconosciuto un cucinino e due bruciatori provento di un furto commesso tempo addietro ai danni di un anziano di Floridia. I due sono stati deferiti per ricettazione. Infine, i Carabinieri di Priolo Gargallo hanno denunciato due giovani responsabili uno di aver danneggiato, per futili motivi, un badge di accesso posto all’ingresso della centrale Enel; il secondo, trovato in possesso di un coltello di genere vietato. I controlli hanno portato anche a segnalare alla locale Prefettura, quali assuntori, quattro persone trovate in possesso di stupefacente per uso personale, per un totale di cinque grammi di hashish e marijuana.

Comments are closed.

bogart 4