Fosfovit Lo Bello
AL MOLO

“I fantasmi di Portopalo” in una fiction con Beppe Fiorello

fiorello

Andrà in onda in due puntate, il 20 e il 21 febbraio, su Rai uno, la fiction dedicata ai “Fantasmi di Portopalo”, tratto dal libro di Giovanni Maria Bellu sulla tragedia che oltre vent’anni fa, nella notte di Natale del 1996, si verificò nelle acque del comune a sud della provincia di Siracusa. Protagonista della fiction l’attore augustano Beppe Fiorello. Persero la vita circa 300 migranti, mentre una carretta del mare si inabissava al largo delle acque di Portopalo.Morirono bambini, donne e uomini, ad un passo dalla fine della traversata della speranza che li stava conducendo verso le coste italiane e, quindi, verso la salvezza. Tra i pescatori, nel 2001, Salvo Lupo ruppe il silenzio. Beppe Fiorello, presentando la fiction, ha anche affrontato il tema, di stretta attualità anche oggi, dell’immigrazione. Ha chiarito di essere contrario “a ogni tipo di intolleranza. L’immigrazione, se gestita bene- ha dichiarato al Giornale di Sicilia- è un valore aggiunto

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store