MULTICAR
MCDONALD 03-2018

I redditi dei deputati regionali siracusani: Giambattista Coltraro “paperone”

coltraro

Pubblicati, come prevede la legge, i redditi dei 90 deputati regionali. Sorpresa in vetta alla “classifica”. Il più ricco, secondo quanto dichiarato nel 2013, è l’augustano Giambattista Coltraro: 306.542 euro. Il notaio siracusano è stato eletto nel Megafono ma da qualche tempo è confluito nel movimento Sicilia Democratica di Leanza. Dietro Coltraro, la classifica dei più facoltosi vede l’ennese Giorgio Assenza, esponente di Forza Italia, con 212.497 euro e l’agrigentino dell’Ncd Vincenzo Fontana con 212.136 euro.
Per trovare un altro siracusano occorre scorrere la classifica fino alla 19.a posizione dove si trova Marika Cirone Di Marco (139.387). Poi Bruno Marziano (23.o, 134.060), Pippo Sorbello (36.o, 126.089), Pippo Gianni (39.o, 120.079), Enzo Vinciullo (52.o, 113.723) e Stefano Zito (103.933,50). Nel caso dei 5 Stelle, come Zito, va anche ricordato che i grillini hanno rinunciato a parte dello stipendio da parlamentare, trattenendo solo 2.500 euro netti al mese oltre ai rimborsi spese. I redditi dei 90 deputati regionali sono pubblicati integralmente su La Repubblica Palermo.

Comments are closed.