CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Immigrazione e richieste di asilo, l’attacco de Il Giornale: “A Siracusa regalano i permessi”

ilgiornale

Siracusa e i migranti, la città è accogliente. Anche troppo secondo il quotidiano Il Giornale che parte all’attacco del sistema della concessione dei permessi di soggiorno ai migranti che sbarcano in Italia e chiedono asilo. E lo fa attraverso i dati siracusani.
Già Franco Bechis aveva scritto su Libero che ci sarebbe “una sorta di passaparola tra migranti i quali chiedono tutti di essere mandati in provincia di Caltanissetta per essere ascoltati dalla Commissione territoriale per la concessione del diritto di asilo”. La commissione è quella di Pian del Lago che dipende però da Siracusa. “Quella commissione accetta molto più che in altre parte di Italia di riconoscere lo status di profughi, perlomeno per motivi umanitari”, ha spiegato un poliziotto a Libero.
Dati su Pian Del Lago non esistono ma di Siracusa sì. E li sciorina proprio Il Giornale. Se in Italia viene respinto il 60% delle domande avanzate dai presunti profughi, a Siracusa viene respinto solo il 25,4%. A livello nazionale, solo il 5% ottiene asilo, il 14% riceve protezione internazionale e un 21% assistenza “umanitaria”. A Siracusa ottengono lo “status di rifugiati” il 12% dei richiedenti, più del doppio rispetto al resto d’Italia.
Percentuali alte che finiscono per dettare titoli altisonati. “A Siracusa regalano permessi”, è quello de Il Giornale.

Comments are closed.

MCDONALD footer4