CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Impianti sportivi: arrivano milioni di euro per Floridia, Noto e Canicattini

cantiere

Ci sono anche i progetti relativi alla realizzazione del campo di calcio e della struttura polivalente di Floridia (1,1 milioni), al completamento del velodromo di Noto (1,5 milioni) e all’intervento di manutenzione straordinaria e di adeguamento del campo di calcio comunale di Canicattini Bagni (1,3) tra quelli finanziati dall’assessorato regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo.
Sono in totale 40 i progetti strategici finanziati in Sicilia e tutti inerenti lo sviluppo dell’offerta sportiva, grazie al settore di intervento relativo alla riqualificazione e al potenziamento dell’impiantistica sportiva inserito all’interno del “Patto per lo Sviluppo della Sicilia”.
I tre progetti siracusani furono presentati dai rispettivi Comuni con un bando pubblico del P.O. F.E.S.R. 2007-2013 approvato l’11 aprile 2011. “La graduatoria stilata il 12 aprile 2013 e pubblicata in Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana nel mese di luglio del 2013 fu successivamente revocata il 12 agosto 2014 in seguito alla presentazione di ricorsi e all’instaurazione di numerosi contenziosi fra i Comuni interessati e la Regione e sostituita con una nuova graduatoria definitiva”, spiega Enzo Pupillo, componente dell’Ufficio di Diretta Collaborazione dell’assessore regionale.
“L’allungarsi delle procedure ha prodotto il superamento dei limiti di tempo stabiliti dalle direttive europee per realizzare gli interventi e per rendicontare la spesa, facendo perdere i relativi finanziamenti e mettendo a serio rischio il completamento delle opere. L’accordo fra lo Stato e la Regione Siciliana – dice ancora Pupillo – ha consentito il recupero effettivo di 50 milioni di euro sufficienti a dare copertura finanziaria alla realizzazione di 40 impianti sportivi siciliani, fra i quali rientrano i progetti dei tre Comuni della provincia di Siracusa”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2