MULTICAR2

Incarichi esterni al Comune, Moschella e Lo Giudice: “presto una task force di soli dipendenti comunali”

garozzo_primagiunta

E’ polemica sull’affidamento, da parte del Comune, di incarichi esterni per alcune decine di migliaia di euro. A replicare ad alcuni esponenti dell’opposizione, critici nei confronti dell’amministrazione Garozzo, sono gli assessori ai Lavori Pubblici, Alessio Lo Giudice e allo Sviluppo Economico, Fabio Moschella. “Nel programma del sindaco, è prevista la creazione di una “Task-Force”, formata da dipendenti comunali, che reperisca risorse economiche da bandi europei, statali e regionali- ricordano i due amministratori- Tale iniziativa parte dal potenziamento dell’ufficio Programmi Complessi e Politiche Comunitarie che già ha utilizzato, positivamente, risorse esterne. Pertanto, il punto programmatico del sindaco, in realtà non è stato disatteso, si è semplicemente assicurata un’indispensabile continuità delle attività già avviate”. Il riferimento è soprattutto alla programmazione 2007-2013, a quella 2014-2020, all’ IBM SmarterCities e al Patto dei sindaci. “Il processo di creazione della suddetta “Task Force”- concludono Lo Giudice e Moschella – è stato già avviato, ma la ricerca di risorse umane interne, con adeguate competenze rispetto all’attività specifica e le dinamiche interne di riorganizzazione degli uffici non sono di facile ed immediata attuazione”.

Comments are closed.

bogart 4