CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Intensificati i controlli della Polizia nei locali notturni: denunciate 2 persone ad Augusta e a Pachino

polizia-notte

Il Comitato rovinciale per l’ordine e sicurezza pubblica presieduto dal prefetto Armando Gradone ha disposto in tutta la provincia dei servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati al rispetto delle normative vigenti in materia di locali pubblici e di intrattenimento, con particolare attenzione al rispetto degli orari di chiusura e della effettiva capienza dei locali, al fine di rendere più sicuri i luoghi di divertimento e di incontro.
In tale ambito, il questore Mario Caggegi ha pianificato in tutto l’ambito provinciale una serie di controlli amministrativi nei siffatti esercizi che interessano l’intera negli giurisdizione della Questura e dei Commissariati distaccati. Le iniziative intraprese in tale direzione hanno già prodotto alcuni significativi risultati. Per esempio ad Augusta un ristorante era stato abusivamente adibito a sala da ballo e, per tale motivo il titolare del locale è stato denunciato in stato di libertà per aver organizzato e tenuto un pubblico spettacolo privo di licenza e senza la necessaria documentazione relativa alla agibilità del locale. Al denunciato è stata contestata una sanzione amministrativa di competenza sindacale. A Pachino, invece, in un’abitazione estiva di contrada Morghella un uomo di 40 anni che aveva organizzato un trattenimento danzante con musica ad alto volume e sino a tarda ora nonché la mescita di superalcolici, è stato deferito all’AG per i reati di disturbo al riposo delle persone e apertura abusiva di luoghi di pubblico trattenimento.

Comments are closed.

MCDONALD footer4