MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Interpellanza alla Camera sul carcere di Siracusa: “condizioni di lavoro non in linea con gli standard”

cavadonna

Il parlamentare del Gruppo Misto, Mauro Pili, ha presentato alla Camera una interpellanza al Ministro della Giustizia sulla situazione delle carceri siciliane. Nel suo intervento, citato anche il carcere di Siracusa. Dove “le condizioni igienico-sanitarie dei posti di servizio sono di gran lunga sotto il limite previsto dalla legge e gli agenti sono costretti a lavorare al freddo in inverno e al caldo in estate. In questo carcere – argomenta Pili – il personale non ha neanche gli strumenti (carta, stampante e altro) per svolgere in modo regolare il proprio compito istituzionale; è un carcere sovraffollato (circa 620 detenuti a fronte di una capienza regolare di circa 350 detenuti) e i poliziotti sono anche costretti ad eseguire turni di servizio oltre l’orario ordinario”. L’intervento riprende anche diverse segnalazioni mosse nel tempo dal sindacato Ugl. Al Ministro della Giustizia chiesta l’adozione di iniziative urgenti “per risolvere le carenze negli organici, rendere più salubri i luoghi di lavoro e migliorare la qualità del lavoro negli istituti penitenziari siciliani”.

Comments are closed.