• La cena arriva in ritardo e i migranti si rivoltano in strada: tensione a Francofonte

    Alta tensione ieri sera a Francofonte. I migranti ospiti del centro di accoglienza per richiedenti asilo, lo Sprar, si sono riversati in strada, dando vita ad una protesta che ha creato apprensione tra i residenti della zona. Sono dovuti intervenire in forze i carabinieri, anche con una camionetta, e polizia per riportare la calma.
    Pare che a far accendere gli animi sia stato un nuovo ritardo nell’arrivo della cena. Sull’asfalto, visibili i segni della concitazione con suppellettili e pezzi di mobili abbandonati. Forse dovevano servire a mò di barricare ma secondo altre testimonianze alcuni oggetti sarebbero stati lanciati dai balconi all’indirizzo dei migranti in protesta. Indagini in corso.

    image_pdfimage_print
  • freccia