Fosfovit Lo Bello
AL MOLO

La rabbia di Cassibile e Fontane Bianche, Romano: “perchè totalmente esclusi dai progetti di riqualificazione?”

progetti cipe

L’esclusione di Cassibile e Fontane Bianche dagli interventi finanziati dal Cipe con 13 milioni di euro deliberati a favore del Comune di Siracusa fa arrabbiare il presidente della Circoscrizione, Paolo Romano.
“Ennesimo danno, oltre alla beffa, nei riguardi di un territorio che da anni rivendica una serie di interventi straordinari e necessari per ridare dignità alla cittadinanza”, scrive in una lettera inviata al sindaco. “Il Consiglio comunale ha deliberato una serie di interventi di riqualificazione urbana che riguardano contrada Palazzo, i collegamenti fra Cassibile e Fontane Bianche e non ultimo la riqualificazione di viale dei Lidi per il rilancio della nostra economia. Delibere dettagliate e fornite di relativa progettazione di massima che evidentemente non sono state considerate” per ricevere finanziamento.
“Riteniamo grave e ingiusto lasciare fuori dai propositi il nostro territorio ricco di opportunità ma privo dei relativi servizi e pertanto fortemente penalizzato”, precisa Paolo Romano.
La prossima settimana, giovedì, convocato il Consiglio di circoscrizione alle 18.30 per decidere quali azioni intraprendere “per difendere i legittimi interessi dei cittadini di Cassibile e Fontane Bianche”.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store