CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Lacrime d’Amore, grandi emozioni con il musical sulla miracolosa lacrimazione di Maria a Siracusa

Clicca per ingrandire

Un lungo, convinto applauso degli oltre mille spettatori accorsi al Santuario della Madonna delle Lacrime di Siracusa ha sancito il successo del musical “Lacrime d’Amore”. La coraggiosa e riuscita iniziativa di un gruppo di giovani artisti di casa nostra è riuscita a rendere con forza il senso e l’importanza di quell’evento prodigioso del 1953, quando lacrime umane sgorgarono dal quadretto in gesso della Madonnina.
Ieri sera la prima nazionale dello spettacolo scritto da Luca Stante e Andrea Scorsonelli con gli arrangiamenti di Massimiliano Ricciardo, la regia di Enzo Firullo e le coreografie di Tatiana Bonnici. “Lacrime d’Amore” racconta l’esperienza di conversione di un giovane turista che stenta a credere alla testimonianza – che ascolta con attenzione – di un anziano devoto: il miracolo del 1953, il coraggio della scelta di Antonina, la visita di Giovanni Paolo II in occasione della consacrazione della Basilica, nel 1994.
Occhi lucidi per molti, al termine del musical in due atti, seguiti dal pubblico in un silenzio composto. “E queste sono le cose che più mi hanno colpito”, racconta il giorno dopo Luca Stante. “Durante la genesi del musical temevamo che qualcuno potesse storcere il naso davanti alla scelta di una forma di spettacolo generalmente considerata leggera per rendere invece un messaggio di una simile portata. Lo abbiamo fatto con grande rispetto e fede. E l’applauso ci ha fatto capire che il pubblico ha capito ed apprezzato”.
Ad ottobre in programma una replica a Santa Panagia, presso la Chiesa Madre di Dio. Poi”Lacrime d’Amore” dovrebbe partire in tourneè per la provincia.

Comments are closed.

MCDONALD footer4