Fosfovit Lo Bello

L’antico Egitto a Siracusa: sei sarcofagi, una mummia e 139 reperti per la mostra “La Porta dei Sacerdoti”

sarcofago

“Pezzi” dell’antico Egitto in mostra a Siracusa. Inaugurata questa mattina “La Porta dei Sacerdoti. I sarcofagi di Deir el-Bahari”, l’esposizione di sarcofagi, una mummia e 139 reperti allestita, per la prima volta in Sicilia, alla galleria Montevergini.
Un evento realizzato in collaborazione con i Musei Reali d’Arte e Storia di Bruxelles e l’amministrazione comunale di Siracusa. La mostra si inserisce nel programma di celebrazioni per il 2750° della fondazione della città e ne rappresenta l’appuntamento clou.
Dal Belgio concessi in prestito fino a novembre i preziosi reperti, alcuni per la prima volta esposti in pubblico come la mummia di un bambino. Pezzo forte, chiaramente, i sei sarcofagi splendidamente decorati a cui si aggiungono preziose tavole di mummia e numerosi reperti facenti parte dei corredi funerari risalenti alla XXI Dinastia (1070-900 a.C.). A curare l’allestimento l’egittologo belga Luc Delvaux.
Nel salone principale della galleria Montevergini è stato allestito un laboratorio alla Csi per un tecnologico restauro in pubblico all’interno del modulo Europa, progettato dall’Istituto Europeo del Restauro. All’interno si muoveranno i tecnici guidati da Teodoro Auricchio per operazioni “live” di restauro sui preziosi reperti.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store