CONAD DIC1
MULTICAR2

Lentini. Tentato omicidio in piazza Duomo, arrestati due uomini: regolamento di conti per la gestione dello spaccio

Luogo ferimento Lentini

Arrestati dai carabinieri di Siracusa due uomini sospettati di essere gli autori del tentato omicidio del 17 novembre. In un bar di piazza Duomo, a Lentini, un 68enne con precedenti per droga venne raggiunto da due colpi di pistola all’addome.
I carabinieri hanno eseguito questa mattina un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ai danni di Samuele Grasso e Giuseppe Scandurra.
Nei giorni scorsi erano stati trovati in possesso di due armi clandestine. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, a sparare in piazza Duomo sarebbe stato Samuele Grasso.Il suo obiettivo non era però il 68enne, bensì Giuseppe Scandurra, seduto poco distante. Alcune immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza hanno poi immortalato proprio quest’ultimo mentre, subito dopo aver rischiato la vita, si sarebbe messo all’inseguimento di Samuele Grasso ed estraendo la calibro 7,65 che aveva con sè, avrebbe esploso alcuni colpi all’indirizzo del rivale, senza colpirlo.
Alla base della sparatoria, un regolamento di conti per il controllo della piazza di spaccio. I due, nelle scorse settimane, si sarebbero più volte “scontrati” arrivando anche alle mani ed alle intimidazioni.

Comments are closed.

bogart 4