• Licenziata dopo la maternità, sciopero a Priolo

    bandiera_cisl_800_800Licenziata al rientro dalla maternità. Sarebbe successo in una azienda dell’area industriale di Priolo. E i sindacati hanno subito indetto 8 ore di sciopero per giovedì. Protesta proclamata dalla Fisascat Cisl Ragusa Siracusa.
    “Un licenziamento illegittimo e inaspettato – ha commentato il segretario generale della Fisascat, Vera Carasi – Non ci risulta che la società abbia mai dichiarato la crisi aziendale; tutti i lavoratori si sono immediatamente stretti in segno di solidarietà attorno alla collega.”
    L’azienda, impegnata nella zona industriale, si occupa di campionature e opera nell’ambito chimico.
    “Giovedì tutti i lavoratori si fermeranno dalle 8 alle 17 – ha concluso la Carasi – La giustificazione della riorganizzazione non regge e noi intendiamo far valere i diritti della dipendente raggiunta dal licenziamento.”

    image_pdfimage_print
  • freccia