• Siracusa. L’Istituto Costanzo vola in Europa e “firma” il logo del progetto Comenius

    Anche per il biennio 2013/15 l’Istituto Comprensivo Costanzo di Siracusa partecipa al progetto multilaterale “Comenius”. La delegazione siracusana ha partecipato a Myslowice (Polonia), dal 17 al 24 ottobre scorsi, ad un incontroche ha dato avvio al progetto che vede coinvolte scuole secondarie inferiori di sei paesi europei: Italia, Polonia, Germania, Lituania, Spagna, Turchia. Sono state definite le linee programmatiche del percorso biennale ed è stato votato il logo italiano come logo comune del progetto. Grande, ovviamente, la soddisfazione degli alunni siracusani, autori del bozzetto insieme alla professoressa Rossella Cavaliere.  Il progetto ha un titolo ambizioso: “Destroying stereotypes-buiding a new Europe!”. Obiettivo fondamentale è quello di scardinare i pregiudizi, creare sensibilità sulle soluzioni che possono aiutare i ragazzi europei a superarli e maturare un atteggiamento aperto e tollerante nei confronti degli altri cittadini dell’Unione.  Il team di studenti della Costanzo si riunirà a giorni regolari a scuola per lavorare su diversi argomenti e presentazioni propedeutiche agli incontri. Il prossimo, con la partecipazioni delle delegazioni degli altri Paesi, si svolgerà proprio in Sicilia, dal 20 al 26 febbraio 2014.

    Questo il logo scelto:
    logo_mascott_comenius

    image_pdfimage_print
  • freccia