CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Lite tra Comuni con i rifiuti in mezzo: Siracusa “chiama” Melilli al Tar per 706 mila euro

sr melilli tar

Sarà il Tar di Catania a dirimere una controversia giudiziario-amministrativa tra i Comuni di Siracusa e Melilli che si trascina da quasi un decennio. Da quando, nel 2006, è partita l’ingiunzione di pagamento diretta all’ente melillese per poco più di 706 mila euro. Motivo: lo smaltimento di rifiuti urbani nella discarica comunale di contrada Cardona, a Siracusa. Parte da lì una storia di citazioni, ricorsi e appelli che adesso vivrà una nuova parentesi davanti ai giudici amministrativi di Catania.
La linea difensiva del Comune di Melilli punta sulla insussistenza della pretesa creditoria di palazzo Vermexio. Che, dal suo canto, insiste per ottenere il compenso per l’intervento di smaltimento, avvenuto tra il dicembre 2003 e il 18 aprile 2005.

Comments are closed.

MCDONALD footer4