• Melilli. Ladri da Euronics, in quattro spaccano la vetrina e fanno razzia: azione lampo, interviene la Metroservice

    Ladri in azione nella notte al centro commerciale Euronics, a ridosso del parco Belvedere. In quattro, con i volti travisati da sciarpe e berretti e con tute bianche hanno fatto irruzione all’interno, spaccando le vetrine con una mazza. In un paio di minuti hanno fatto razzia di telefonini e materiale elettronico, riempiendo diversi sacchi. Il sistema di videosorveglianza, collegato alla centrale dell’istituto di vigilanza Metroservice ha subito segnalato l’ingresso all’interno dell’esercizio commerciale. L’allarme è scattato intorno all’1,50. Sul posto, in pochi istanti, una pattuglia, che è riuscita ad evitare che il bottino fosse ben più consistente. La guardia giurata in servizio ha notato i quattro individui che, accortisi della presenza dei vigilantes, hanno iniziato la fuga, arrampicandosi in pochi istanti attraverso la campagna circostante, abbandonando diversi dei sacchi riempiti e riuscendo, tuttavia, a portarne con sé uno. Buona parte della refurtiva è stata quindi recuperata. Il proprietario, avvisato dell’accaduto, avrebbe già denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine, a cui spetterà indagare sull’accaduto. A supporto degli investigatori, le immagini raccolte proprio dalle telecamere installate nell’area. Non sarebbe il primo caso del genere nel territorio. In molte occasioni sarebbe provvidenziale proprio l’arrivo delle guardie giurate degli istituti di vigilanza privata, con i rischi conseguenti per il personale, che non ha, comunque, la possibilità di procedere eventualmente all’arresto, per il quale è indispensabile l’intervento delle forze dell’ordine.

    image_pdfimage_print
  • freccia