MULTICAR2

Minacce telefoniche all’ex compagna, ai domiciliari un quarantenne siracusano

cellulare

Per oltre un anno avrebbe perseguitato l’ex convivente con telefonate minatorie. Una situazione insostenibile per la donna, che avrebbe denunciato l’accaduto alla Polizia. Al termine delle indagini, gli agenti della Squadra Mobile di Siracusa hanno arrestato, ieri, un uomo di 40 anni, siracusano. La Procura della Repubblica ha disposto per lui gli arresti domiciliari. Le minacce sarebbero state reiterate da marzo del 2008 a giugno del 2009 senza soluzione di continuità.

Comments are closed.

bogart 4