CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Aperti ufficialmente i Mondiali di canoa polo Siracusa 2016: spettacolo tra i due ponti di Ortigia. FM ITALIA radio ufficiale

inaugurazione mondiali

Con la cerimonia d’inaugurazione sono cominciati ufficialmente i Mondiali di canoa polo Siracusa 2016. Grandi emozioni con gli oltre 700 atleti che rappresentano le 28 Nazioni in gara  e che hanno sfilato  da piazzale Marconi fino all’arena allestita a ridosso dei due ponti di Ortigia. Ad attenderli, lungo il percorso, al tramonto, migliaia di persone, appassionati, supporter, curiosi, turisti. A portare la bandiera italiana, sei campioni siracusani: il commissario tecnico della Nazionale di pallanuoto, Sandro Campagna, e con lui l’attaccante del Settebello, Valentino Gallo, entrambi reduci dal bronzo all’Olimpiade di Rio; l’ex primatista di immersione in apnea Patrizia Maiorca; il fiorettista Stefano Barrera; il pattinatore Pippo Cantarella; il pugile Salvatore Melluzzo.  Fm Italia-radio ufficiale- segue con SiracusaOggi  l’importante manifestazione sportiva, che gode del supporto di un prestigioso main sponsor,  Ortea Palace del Gruppo Russotti.
E da domani via alle gare del mondiale di canoa polo sui quattro campi ritagliati nello scenario incantevole della darsena.
Ad aprire i giochi, le nazionali Under 21 (maschile e femminile). L’Italia U21, guidata in panchina dal siracusano Pierpaolo Arganese e inserita nel girone B, debutta alle 15 del 30 agosto sul campo 1 opposta alla Danimarca. Mercoledì sfida all’Inghilterra (campo 3, 12.05) quindi ultimo impegno del raggruppamento sempre il 31 alle 16.45 contro il Canada (campo 2). Accedono al secondo turno le prime di ogni girone che verranno divise in due ulteriori gironi. Si qualificano per le semifinali le prime due squadre di ogni girone.
Per la femminile esordio il 30 agosto con la Nuova Zelanda (alle 11, campo 1) quindi alle 13.40 (campo 3) incrocio con la Francia e subito dopo (16.20, campo 2) l’Irlanda. Il girone B “chiude” il 31 con Italia-Iran (12.40, campo 3) e Italia-Canada (19.05, campo 4). Accedono al secondo turno le prime 3 di ogni girone.
Regole base per conoscere la canoa polo: si gioca 5 contro 5. Il tempo di ogni partita è 20 minuti effettivi, divisi in 2 frazioni da 10′ ciascuno. Scopo del gioco, fare gol centrando la porta sospesa a due metri di altezza sul livello dell’acqua. La palla può essere toccata con le mani o con la pagaia. Sostituzioni illimitate. Ogni azione non può protrarsi per oltre 60 secondi: tanti ne hanno a disposizione i giocatori per concludere un’azione con il tiro verso la porta. A dirigere le operazioni, due arbitri, coadiuvati da due guardalinee.
Le infrazioni possono essere punite con un tiro libero o con un tiro di rigore. I giocatori possono essere sanzionati con un cartellino verde (ammonizione), giallo (espulsione temporanea) o rosso (espulsione definitiva).

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2