MULTICAR

Noto. Arrestato 34enne per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente

augusta droga

E’ stato arrestato ieri sera, in flagranza di reato, per spaccio e detenzione di stupefacente, Massimo Paternò, 34 anni, di Testa Dell’Acqua. L’arresto, effettuato dai militari della stazione Carabinieri di Testa Dell’Acqua, coadiuvati da quelli del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Noto, è scaturito da un’incisiva azione di controllo del territorio, seguita da un’attività di indagine. E questo ha permesso di appurare un viavai di automobili di assuntori di stupefacenti che raggiungevano la villetta rurale di Paternò, dove si intrattenevano solo per pochi minuti. Così ieri sera i Carabinieri hanno fermato una di queste vetture, trovando al suo interno una dose confezionata di stupefacente del tipo marijuana. Certi che il conducente dell’auto avesse acquistato quella sostanza da Paternò, i militari dell’Arma hanno effettuato una perquisizione domiciliare nella sua abitazione rinvenendo, ben nascosta, 33 grammi di marijuana, materiale vario per il confezionamento e un bilancino di precisione intriso di quello stupefacente. Paternò, dopo le formalità di rito, è stato condotto al carcere di Cavadonna su disposizione dell’autorità giudiziaria.

(FOTO ARCHIVIO)

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store