• Noto. Cacciatori troppo vicini alle abitazioni? I carabinieri perlustrano San Lorenzo

    I Carabinieri di Noto sono intervenuti in contrada San Lorenzo dove era stata segnalata l’esplosione di colpi di arma da fuoco da parte di alcuni cacciatori nei pressi di abitazioni. Perlustrata la zona, hanno trovato in azione diversi cacciatori, risultati in regola dal punto di vista amministrativo e distanti dalle case.
    E’ vietato l’esercizio venatorio nel raggio di 150 metri da immobili, fabbricati e stabili adibiti ad abitazioni ed a meno di 50 metri da vie di comunicazioni (strade e ferrovie).

    image_pdfimage_print
  • freccia