• Noto. Consegnate al sindaco le seimila cicche raccolte in spiaggia da Gianni Di Pasquale, pensionato "eco"

    Vi ricordate di Gianni Di Pasquale (leggi qui)? Il simpatico pensionato è balzato agli onori delle cronache nazionali per la sua provocatoria iniziativa. In spiaggia a Noto ha pagato un centesimo per ogni cicca di sigaretta gettata da poco educati bagnanti. Ne ha raccolte seimila, in due grandi barattoli. E nei giorni scorsi li ha consegnati al sindaco di Noto, Corrado Bonfanti.
    “Il sindaco ha accolto positivamente il mio gesto regalandomi un libro che descrive Noto”, racconta il settantenne nato a Sortino ma da anni emigrato al nord. Proprio da Sortino è arrivata a Di Pasquale la richiesta di riproporre l’iniziativa per ripulire le strade e le piazze del paese siracusano. “Sono stato il primo ad avere un’idea così ma spero di non rimanere l’unico”.

  • freccia