MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Noto. Crollato il muro del piazzale del Lido di Noto

IMG_7232

Alla fine è crollato. Sotto l’incessante azione delle onde marine, il muro di piazzale “Corrado Sallicano” del Lido di Noto, stamattina, ha ceduto. Riversando pietre e altri detriti tra mare e un’ormai quasi inesistente tratto di spiaggia. Un disastro annunciato. In tanti, infatti – cittadini ma anche politici, come il deputato regionale Vincenzo Vinciullo – avevano lanciato un grido d’allarmare per le condizioni precarie in cui riversava il muro. Già in parte danneggiato dall’azione del mare e del tempo. Tanto che la spiaggia e il tratto di mare nei pressi della zona a rischio erano stati “chiusi”. E oggi le polemiche si fanno, se possibile, ancora più aspre. Ma “dopo aver avuto un quadro il più esaustivo possibile”, per usare le sue parole, il sindaco di Noto, Corrado Bonfanti, in serata ha precisato: “Il mio ruolo di primo cittadino impone il massimo rispetto per tutti, ragion per cui non ritengo affrontare la questione con elencazioni di fatti e atti dettati dalla circostanza e non suffragati da elementi oggettivi. Vi invito quindi a incontrarmi domani a palazzo Ducezio, sala degli Specchi, alla 11.30 per parlare dell’argomento in maniera diretta e democratica. Sarete voi, successivamente, a valutare e commentare, questa volta informati. Noto – ha concluso il sindaco Corrado Bonfanti – si deve amare a prescindere! Proviamoci”.

Comments are closed.