CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Noto. Dopo i lavori di ristrutturazione inaugurata l’agrifiera di Testa dell’Acqua

11846608_10204706193763782_2373887936749776281_n

E’ stata inaugurata e riaperta al pubblico l’Agrifiera di Testa dell’Acqua a Noto. Dopo i lavori durati alcuni mesi, l’area mercatale è pronta per ospitare fiere, incontri, raduni, esposizioni e molto altro. La zona, conosciuta come “foro boario” perché anticamente li venivano venduti gli animali, adesso è una moderna area per la vendita di prodotti. Considerata la zona montana di Testa dell’Acqua con un’economia agreste, l’Agrifiera sarà strumento importante per i prodotti della terra e per le produzioni tipiche locali.
I padiglioni ristrutturati e messi in sicurezza, secondo le vigenti norme, sono stati riconsegnati ai cittadini della contrada. A tagliare il nastro è stato il sindaco Corrado Bonfanti che ha sottolineato l’importanza dei lavori che venivano inaugurati. Il primo cittadino ha anche parlato dei lavori di completamento della piazza Sant’Isidoro che si stanno per concludere e l’opera verrà inaugurata nelle prossime settimana.
Alla cerimonia della riapertura dell’Agrifiera anche il parroco della chiesa di Testa dell’Acqua, Giorgio Pisana, la protezione civile che in questi giorni nella zona ha organizzato un campo scuola e la banda dell’istituzione musicale “Città di Noto”.

Corrado Parisi

Comments are closed.

MCDONALD footer4