CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Noto e Avola, tornano al loro posto due restaurate pale d’altare e le tele della via Crucis

noto dall'alto

Lunedì 30 novembre, alle 12.00, nella chiesa di Montevergini di Noto verrà consegnata la restaurata pala d’altare “Sposalizio della Vergine”. A seguire, nella chiesa di Santa Chiara, si replica con la consegnata della pala d’altare “Assunzione della Vergine”, ambedue del sec. XVIII attribuite al pittore netino Costantino Carasi.
Nel pomeriggio alle 17.00 ad Avola, chiesa di Santa Maria di Gesù, verranno consegnate le tele della Via Crucis (sec. XVIII).
Tutte le opere sono state restaurate con fondi del Ministero dell’Interno (Fondo Edifici Culto) a cura della Soprintendenza di Siracusa. Alle consegne parteciperanno, tra gli altri, il vescovo di Noto, Antonio Staglianò, il prefetto di Siracusa, Armando Gradone,la soprintendente Rosalba Panvini,oltre ai primi cittadini di Noto (Corrado Bonfanti) ed Avola (Luca Cannata).

Comments are closed.

MCDONALD footer4