CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Noto. Fuoristrada sulla sabbia, sulle dune e nei sentieri della spiaggia della Pizzuta

fuoristrada in spiaggia

Fuoristrada parcheggiati tra i sentieri di sabbia, sulle dune e persino sulla spiaggia a pochi metri dalla battigia. E’ quanto succede quasi ogni fine settimana nella spiaggia della Pizzuta a Eloro e le foto stanno facendo il giro del web riscuotendo l’indignazione di molti. Fuoristrada parcheggiati ovunque, quasi sotto l’ombrellone, oltre che sulle dune e tra i sentieri naturali che conducono alla spiaggia della Pizzuta.
“Mi sembra incredibile vedere la spiaggia trasformata in un parcheggio”, e ancora “Mettiamo un cancello per impedire il parcheggio sulle dune” sono solo alcuni dei commenti degli internauti alla vista dei fuoristrada in spiaggia. La Pizzuta è stata più volte al centro del dibattito pubblico per la paventata costruzione di solarium e lidi privati in una zona che è quasi del tutto incontaminata. Inoltre, è recente la notizia di una imminente estensione della riserva naturale di Vendicari fino alla zona di Eloro-Pizzuta.
Un caso simile ha avuto la ribalta nazionale, la spiaggia di Pergole a Realmonte, in provincia di Agrigento, veniva utilizzata come un parcheggio e a sollevare la protesta è stata l’associazione Mareamico.

Corrado Parisi

Comments are closed.

MCDONALD footer4