• Noto. Furto di limoni in contrada Zupparda, in tre ai domiciliari

    Terzetto arresto in Contrada Zupparda nella flagranza del reato di furto aggravato in concorso. Tre netini bloccati dai carabinieri: Giuseppe Bono, Fortunato Bona e Giuseppe Restivo tutti già noti alle forze dell’ordine.
    Si erano introdotti in un terreno adibito a limoneto dove avevano già raccolto oltre 400 kg di limoni riponendoli nel bagagliaio dell’autovettura di uno dei tre quando sono arrivati i carabinieri di Noto: notando una vettura in mezzo agli alberi con il bagagliaio aperto e tre persone, non in tenuta da lavoro, intente a raccogliere freneticamente limoni, sono prontamente intervenuti.
    La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. I tre uomini sono stati posti ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Siracusa.

    image_pdfimage_print
  • freccia