CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Noto. Furto di rame dai pozzetti dell’illuminazione pubblica, 52enne in manette

Foto per Stampa Arresto VACCARISI

Lo avrebbero sorpreso mentre sfilava da uno dei pozzetti dell’illuminazione pubblica di contrada Lenzavacche i cavi di rame, riponendoli e celandoli in un contiguo fondo agricolo. Gli agenti del commissariato di Noto lo hanno bloccato quando erano già stati sottratti 100 metri di treccia di rame con relativa guaina, per circa 100 chili in totale. Le manette sono scattate ieri ai polsi di Michele Vaccarisi, 52 anni, già noto alle forze dell’ordine. L’arresto è scattato nell’ambito di una mirata attività investigativa sviluppata con precisi servizi di monitoraggio, soprattutto nelle contrade del territorio, a seguito degli episodi di furto di rame, da cui consegue l’interruzione dell’erogazione di energia elettrica,a discapito dei residenti e dei gestori di attività produttive.

Comments are closed.

MCDONALD footer4