• Noto. In prognosi riservata 75enne, aggredito alle spalle mentre era in campagna

    Un 75enne è stato aggredito alle prime luci dell’alba tra Noto e Rosolini. In sella alla sua bicicletta, era appena giunto nel proprio appezzamento di terreno quando, mentre era intento ad aprire la porta del piccolo deposito deli attrezzi da campagna, sarebbe stato aggredito da alcuni soggetti che, senza alcun apparente motivo, lo hanno colpito ripetutamente alla testa ed al corpo prima di darsi alla fuga facendo perdere le proprie tracce.
    Soccorso da un conoscente, l’uomo è stato trasportato in ospedale ad Avola, dove si trova tuttora ricoverato in prognosi riservata, non in pericolo di vita.
    Dai primi accertamenti si esclude l’ipotesi di una rapina ai danni dell’uomo.
    Sono in corso le indagini dei Carabinieri al fine di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti ed individuare gli autori del reato.

  • freccia